Il caso studio di Genova mira a promuovere il coinvolgimento dei cittadini per una maggiore consapevolezza pubblica sui rischi alluvionali e relativi impatti e per supportare la pubblica amministrazione nella realizzazione di strategie di mitigazione. A tal fine si intende sfruttare il potere collaborativo delle nuove tecnologie (network ICT, social media e tecnologie mobili) per raccogliere i contributi della comunità locale in vista della realizzazione di una piattaforma di servizio pubblico dedicata al rischio alluvionale.
Per maggiori informazioni