Nella sessione online di Marzo sono state discusse due tesi di Laurea Magistrale in Design del Prodotto e dell’Evento che in modo diverso toccano i temi dell’economia circolare e dell’impatto ambientale della produzione di indumenti.

La prima, dal titolo “CREATIWEAR - Filiera per il recupero e la valorizzazione di capi di abbigliamento danneggiati e inutilizzati”, è stata discussa da Andrea Montaldo e Vanessa Sanna e realizzata sotto la supervisione scientifica della Prof.ssa Fagnoni, in collaborazione con Spazio Comune Giardini Luzzati e l’associazione Il Ce.Sto.

La seconda tesi, dal titolo “Posidonia for mermaids: una linea completa di abbigliamento e accessori mare a tema mermaid”, discussa da Francesca Mercadante, relatore Prof. Musio-Sale, nasce da un progetto sviluppato in collaborazione con il DAD (Dipartimento di Architetturae Design) ed una realtà aziendale leader mondiale nella produzione e progettazione di abbigliamento tecnico ed accessori per sport acquatici.

UniGesostenibile